Spedizione nello stesso giorno Spedizione gratuita a partire da 20€50€95€ 365 giorni per il reso +39 0636153044 (lun.-ven. dalle 9:00 alle 19:00)

Cuscinetti a sfera da skateboard, longboard e cruiser!

I cuscinetti a sfera, anche chiamati bearings, sono alla base di ogni buon skateboard, longboard e cruiser. Vuoi saperne di più sui cuscinetti a sfera da skateboard? Noi risponderemo a tutte le tue domande. Scoprirai soprattutto com’è fatto un cuscinetto a sfera, cosa significano termini come “ABEC” e “Skate Tested” e di che manutenzione necessitano i cuscinetti a sfera per durare a lungo e offrire un’ottima performance per tutta la durata della loro vita. Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie sui cuscinetti a sfera da skateboard. Così sarà più facile...

continua a leggere
1 da 4
71 articoli
1 da 4

Cuscinetti a sfera

Cuscinetti a sfera da skateboard, longboard e cruiser!

I cuscinetti a sfera, anche chiamati bearings, sono alla base di ogni buon skateboard, longboard e cruiser. Vuoi saperne di più sui cuscinetti a sfera da skateboard? Noi risponderemo a tutte le tue domande. Scoprirai soprattutto com’è fatto un cuscinetto a sfera, cosa significano termini come “ABEC” e “Skate Tested” e di che manutenzione necessitano i cuscinetti a sfera per durare a lungo e offrire un’ottima performance per tutta la durata della loro vita. Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie sui cuscinetti a sfera da skateboard. Così sarà più facile scegliere i bearing più giusti per te.
Sul nostro shop online Titus troverai cuscinetti a sfera di diverse lavorazioni e di differenti qualità. Dai classici cuscinetti a sfera ABEC 3 agli ABEC 5 e ABEC 7, fino ad arrivare ai precisissimi Swiss Bearings. Inoltre potrai acquistare cuscinetti a sfera dalla performance professionale, come i Ceramic Bearings. La maggior parte dei cuscinetti a sfera sono Skate Tested Bearings, il che significa che sono stati sviluppati e realizzati appositamente per la pratica dello skateboarding.
Insieme ai nostri Titus Tornados offriamo una vasta scelta di cuscinetti a sfera di brand come Andale, Black Panthers, Bro Style, Bronson Speed Co., EMillion, Independent, Lucky, Mini Logo, MOB Skateboards, Modus, Pig, Shake Junt, Shortys, Spitfire e Toy Machine, oltre ovviamente ai celebri Bones Reds e Bones Swiss Bearings della Bones Bearings e ai cuscinetti Thron.

Il cuscinetto a sfera: costruzione e compatibilità

Per skateare indisturbato, hai bisogno di cuscinetti a sfera in ottime condizioni. L’attrito tra l’axle dei truck e le ruote viene minimizzato sensibilmente dall’azione dei cuscinetti. E questo solamente grazie alla speciale costruzione dei cuscinetti a sfera.
Kugellager

Il cuscinetto a sfera è costituito essenzialmente da un anello interno (C), un anello esterno (A) e dalle sfere (B). Le sfere si trovano tra l’anello interno e quello esterno. I cuscinetti a sfera da skateboard sono di norma dotati di 7 sfere in acciaio, contenute all’interno di una ball cage (D) che le mantiene in posizione. Nei cuscinetti a sfera chiusi troviamo un anello protettivo, altresì detto shield, su entrambi i lati, che protegge le sfere da sporco e polvere. I cuscinetti a sfera semi chiusi si presentano con uno shield protettivo solo da un lato, quello montato verso l’esterno. Il vantaggio di questa tipologia di cuscinetti è che la presenza di un solo anello riduce la perdita d’attrito. Inoltre il cuscinetto scorrerà più facilmente.
Alcuni cuscinetti a sfera da skateboard sono venduti con tanto di distanziatori, che all’occorrenza potrai riacquistare singolarmente sul nostro. Vanno montati all’interno della ruota tra i due cuscinetti. I distanziatori, anche chiamati con il loro nome inglese spacer, proteggono i cuscinetti a sfera dai danni causati dalla continua pressione (ad esempio quella effettuata durante il montaggio delle ruote o dalle sterzate, dalle slide e dagli atterraggi dai trick) e, nel caso di ruote morbide senza core, accolgono alla perfezione per il cuscinetto.
E in quanto a compatibilità dei cuscinetti a sfera con le ruote e i truck? Il diametro interno ed esterno dello skateboard bearing è standard e lo stesso vale per le loro controparti. Grazie alle loro dimensioni standard si adattano a ogni ruota da skateboard e a ogni truck in commercio.

Quando la faccenda si fa esclusiva: caratteristiche dei cuscinetti a sfera di qualità premium!

La tecnologia skate va evolvendosi anno dopo anno. I produttori di skate hardgoods hanno come fine ultimo quello di garantire un’alta prestazione e una lunga durata dei propri prodotti e di offrire al cliente un prodotto perfettamente compatibile con le sue necessità. Se preferisci acquistare cuscinetti a sfera di qualità eccelsa o se richiedi certe caratteristiche o prestazioni dai tuoi cuscinetti, allora potrebbero interessati le seguenti specifiche tecniche.
Le sfere dei classici cuscinetti a sfera da skate sono realizzate in acciaio. L’acciaio inossidabile riduce la loro sensibilità nei confronti dell’acqua. Per questo motivo i cuscinetti a sfera in acciaio inossidabile sono molto interessanti per i possessori di longboard e cruiser che non vogliono fermarsi nemmeno davanti a un po’ di pioggia.
I cuscinetti a sfera con spacer integrati resistono meglio alle pressioni e all’usura che ne devira. Vuoi cambiare set di ruote, ma non rinunciare ai tuoi preziosi distanziatori? Se con entrambi i set di ruote utilizzi spacer, vedrai che semplice sarà cambiare le ruote. Un minor numero di componenti sul truck ti permetterà di andare più veloce.
Di norma un cuscinetto da skateboard è costituito da sette sfere. I cuscinetti a sfera con 6 sfere presentano sfere leggermente più larghe, il che ne aumenta la sensibilità. Perfetti per i street skater! Inoltre sono molto meno delicati in quanto a manutenzione rispetto ai classici cuscinetti.
Il termine Swiss Bearings è stato coniato dalla Bones negli anni 80 per classificare cuscinetti a sfera di una qualità più alta rispetto a quelli standard che si trovavano in commercio. Attualmente viene utilizzato da diversi produttori per segnalare la qualità premium dei propri cuscinetti a sfera.
Il meglio del meglio non è sufficiente per le tue esigenze? Se vuoi acquistare cuscinetti esclusivi, ti consigliamo di dirigerti verso i Ceramics. Le sfere di questi cuscinetti sono in ceramica, esercitano un bassissimo attrito, durano più a lungo e non arrugginiscono. Cosa vuoi di più dalla vita?

Che cosa significa ABEC e Skate Tested?

Se ti stai apprestando ad acquistare cuscinetti a sfera, incontrerai presto termini quali “ABEC” e “Skate Tested”. Ma cosa si nasconde dietro queste terminologie tecniche? ABEC è l’acronimo di “Annular Bearing Engineers Committee” e descrive la misura di tolleranza dei cuscinetti. Maggiore è il livello di classificazione nella scala ABEC, più precisa sarà la costruzione del cuscinetto a sfera e, di conseguenza, più alta sarà la qualità del prodotto. Questo significa che sono anche più veloci, come molti pensano? Teoricamente i cuscinetti a sfera con un ABEC maggiore sono progettati per sopportare velocità elevate. Tuttavia, nella pratica dello skateboarding, anche i cuscinetti a sfera con un ABEC basso non verranno mai portati al limite della loro prestazione. È quindi una leggenda metropolitana quella che assume che i cuscinetti a sfera con un ABEC elevato siano più veloci.
Al giorno d’oggi la classificazione ABEC per gli skateboard bearings non è più fondamentale. Molti produttori preferiscono catalogare i propri cuscinetti come “Skate Tested” o “Skate Rated”. Questo significa che i cuscinetti sono sviluppati e realizzati appositamente per la pratica dello skateboarding. I cuscinetti a sfera da skateboard sono costantemente esposti a urti dovuti all’atterraggio dai trick e sottoposti alla pressione provocata dalla guida in curva, dalla posizione di slide e, ovviamente, dai trick. È incredibile cosa devono sopportare i cuscinetti in uno skateboard. Le indicazioni “Skate Tested” e “Skate Rated” sono una garanzia di soddisfazione degli speciali requisiti sopraindicati. Sul nostro shop online Titus troverai un’ampia selezione di cuscinetti classificati ABEC e distribuiti da brand con un forte background e know-how nella scena skate.
Hai acquistato un nuovo set di cuscinetti a sfera ma non hai visto un miglioramento nella velocità del tuo skateboard o nelle tue prestazioni di guida? Questo perché velocità e accelerazione dipendono tanto dalle ruote che scegli per il setup del tuo board, a patto, ovviamente, che i tuoi cuscinetti a sfera siano in buone condizioni. Dai un’occhiata alle ruote da skateboard.

Come si montano e rimuovono correttamente i cuscinetti a sfera?

Se sai come fare, il montaggio dei cuscinetti a sfera è un gioco da ragazzi. Ti mostreremo ora come farlo in tutta semplicità e senza utilizzare alcun attrezzo. Diamo per scontato che, se ti appresti a montare i cuscinetti nelle ruote, tu abbia già una tavola con tanto di truck a portata di mano. Metti la tavola di lato e posiziona il cuscinetto all’interno dell’axle del truck. Inserisci successivamente la ruota ed esercita una pressione sufficiente a incastrare il cuscinetto all’interno della ruota. Per fare in modo che il cuscinetto si posizioni correttamente nella sua sede, sarà necessario utilizzare un pochino di forza. Non avere quindi paura di spingere! Ripeti lo stesso procedimento anche per l’altro cuscinetto e il gioco è fatto!
Nel caso in cui tu volessi pulirei cuscinetti o sostituire la ruota o il cuscinetto stesso, puoi ovviamente rimuovere il cuscinetto dall’interno della ruota. Per estrarre un cuscinetto a sfera dalla ruota ti consigliamo di aiutarti con l’axle del tuo skateboard. Posiziona la tavola di lato e smonta la ruota. Potrai ora usare l’axle del truck come leva per rimuovere il cuscinetto. Infila la ruota nell’axle e fai in modo che la sua estremità sia posizionata diagonalmente all’interno dello spazio presente fra i cuscinetti. Ora fai leva verso l’esterno esercitando una leggera pressione e il cuscinetto uscirà dalla ruota.

Con la corretta manutenzione aumenterai la durata e la performance dei tuoi cuscinetti!

Per fare in modo che il tuo skateboard scorra sempre indisturbato, devi fare attenzione a non bagnare i cuscinetti a sfera, perché potrebbero arrugginirsi. La polvere e lo sporco sono altri due acerrimi nemici dei cuscinetti, perché aumentano l’attrito tra le sfere e a lungo andare rallentano lo skateboard. Puoi stare attento quanto vuoi, ma ci sono spot così disastrati che è impossibile non incappare in polvere e sporcizia. L’unico segreto davvero efficace è una manutenzione costante. Solamente pulendo e lubrificando regolarmente i cuscinetti a sfera del tuo setup otterrai una performance sempre perfetta. Se le tue ruote non scorrono più come all’inizio, molto probabilmente devi apprestarti a pulire i cuscinetti. Se desideri di tanto in tanto pulire i tuoi cuscinetti, fai attenzione durante l’acquisto che i cuscinetti siano dotati di un anello rimovibile. Questo è il caso di praticamente tutti i cuscinetti a sfera in commercio.
Abbiamo già affrontato il primo step per avere ruote pulite e lubrificate, ovvero la corretta rimozione del cuscinetto. Per pulirlo dovrai smontare l’anello protettivo dal cuscinetto. Puoi farlo con un coltello appuntito o con un ago. A questo punto potrai cominciare la manutenzione del tuo bearing. Un buon risultato si ottiene con i più comuni alcol in commercio, quelli che trovi al supermercato. Immergi i cuscinetti nell’alcol e attendi che la soluzione faccia la sua azione pulente e sciolga lo sporco. Puoi utilizzare una ciotola, un bicchiere o il pratico contenitore venduto dalla Bones Bearings, che rende il processo ancora più semplice. Se sei un amante del DIY, puoi sempre fabbricare il tuo Bearing Cleaner senza bisogno di acquistarlo. Non dimenticare di pulire anche lo shield protettivo. Per farlo ti basterà un po’ di acqua e un detergente da piatti. Prima di lubrificare assicurati che tutti i componenti siano ben asciutti. Una o due gocce di olio per cuscinetto a sfera sono sufficienti. Riposiziona l’anello protettivo e rimonta i cuscinetti alla ruota. Finito! Non è così complicato, vero? Non farti spaventare dalla manutenzione dei cuscinetti.
Che lubrificante è più indicato per i cuscinetti a sfera da skateboard? Domanda intelligente, perché non tutti gli oli sono adatti alla lubrificazione dei cuscinetti a sfera da skateboard. Alcuni lubrificanti attraggono ancora più sporcizia. I comuni oli vegetali e i lubrificanti per i motori sono altamente sconsigliati. Per stare sul sicuro, ti consigliamo di acquistare un lubrificante per skateboard bearings. Per esempio la Bones Bearings Speed Cream, l’High Speed Ceramic Oil a marchio Bronson Speed Co. o il nostro Titus x Ravenol Bearing Fluid. Se desideri utilizzare altri lubrificanti, informati prima se sono compatibili con i cuscinetti a sfera da skateboard.

Cuscinetti a sfera da skateboard, longboard e cruiser! I cuscinetti a sfera, anche chiamati bearings, sono alla base di ogni buon skateboard, longboard e cruiser. Vuoi saperne di più sui... leggi di più »
Chiudi finestra

Cuscinetti a sfera da skateboard, longboard e cruiser!

I cuscinetti a sfera, anche chiamati bearings, sono alla base di ogni buon skateboard, longboard e cruiser. Vuoi saperne di più sui cuscinetti a sfera da skateboard? Noi risponderemo a tutte le tue domande. Scoprirai soprattutto com’è fatto un cuscinetto a sfera, cosa significano termini come “ABEC” e “Skate Tested” e di che manutenzione necessitano i cuscinetti a sfera per durare a lungo e offrire un’ottima performance per tutta la durata della loro vita. Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie sui cuscinetti a sfera da skateboard. Così sarà più facile scegliere i bearing più giusti per te.
Sul nostro shop online Titus troverai cuscinetti a sfera di diverse lavorazioni e di differenti qualità. Dai classici cuscinetti a sfera ABEC 3 agli ABEC 5 e ABEC 7, fino ad arrivare ai precisissimi Swiss Bearings. Inoltre potrai acquistare cuscinetti a sfera dalla performance professionale, come i Ceramic Bearings. La maggior parte dei cuscinetti a sfera sono Skate Tested Bearings, il che significa che sono stati sviluppati e realizzati appositamente per la pratica dello skateboarding.
Insieme ai nostri Titus Tornados offriamo una vasta scelta di cuscinetti a sfera di brand come Andale, Black Panthers, Bro Style, Bronson Speed Co., EMillion, Independent, Lucky, Mini Logo, MOB Skateboards, Modus, Pig, Shake Junt, Shortys, Spitfire e Toy Machine, oltre ovviamente ai celebri Bones Reds e Bones Swiss Bearings della Bones Bearings e ai cuscinetti Thron.

Il cuscinetto a sfera: costruzione e compatibilità

Per skateare indisturbato, hai bisogno di cuscinetti a sfera in ottime condizioni. L’attrito tra l’axle dei truck e le ruote viene minimizzato sensibilmente dall’azione dei cuscinetti. E questo solamente grazie alla speciale costruzione dei cuscinetti a sfera.
Kugellager

Il cuscinetto a sfera è costituito essenzialmente da un anello interno (C), un anello esterno (A) e dalle sfere (B). Le sfere si trovano tra l’anello interno e quello esterno. I cuscinetti a sfera da skateboard sono di norma dotati di 7 sfere in acciaio, contenute all’interno di una ball cage (D) che le mantiene in posizione. Nei cuscinetti a sfera chiusi troviamo un anello protettivo, altresì detto shield, su entrambi i lati, che protegge le sfere da sporco e polvere. I cuscinetti a sfera semi chiusi si presentano con uno shield protettivo solo da un lato, quello montato verso l’esterno. Il vantaggio di questa tipologia di cuscinetti è che la presenza di un solo anello riduce la perdita d’attrito. Inoltre il cuscinetto scorrerà più facilmente.
Alcuni cuscinetti a sfera da skateboard sono venduti con tanto di distanziatori, che all’occorrenza potrai riacquistare singolarmente sul nostro. Vanno montati all’interno della ruota tra i due cuscinetti. I distanziatori, anche chiamati con il loro nome inglese spacer, proteggono i cuscinetti a sfera dai danni causati dalla continua pressione (ad esempio quella effettuata durante il montaggio delle ruote o dalle sterzate, dalle slide e dagli atterraggi dai trick) e, nel caso di ruote morbide senza core, accolgono alla perfezione per il cuscinetto.
E in quanto a compatibilità dei cuscinetti a sfera con le ruote e i truck? Il diametro interno ed esterno dello skateboard bearing è standard e lo stesso vale per le loro controparti. Grazie alle loro dimensioni standard si adattano a ogni ruota da skateboard e a ogni truck in commercio.

Quando la faccenda si fa esclusiva: caratteristiche dei cuscinetti a sfera di qualità premium!

La tecnologia skate va evolvendosi anno dopo anno. I produttori di skate hardgoods hanno come fine ultimo quello di garantire un’alta prestazione e una lunga durata dei propri prodotti e di offrire al cliente un prodotto perfettamente compatibile con le sue necessità. Se preferisci acquistare cuscinetti a sfera di qualità eccelsa o se richiedi certe caratteristiche o prestazioni dai tuoi cuscinetti, allora potrebbero interessati le seguenti specifiche tecniche.
Le sfere dei classici cuscinetti a sfera da skate sono realizzate in acciaio. L’acciaio inossidabile riduce la loro sensibilità nei confronti dell’acqua. Per questo motivo i cuscinetti a sfera in acciaio inossidabile sono molto interessanti per i possessori di longboard e cruiser che non vogliono fermarsi nemmeno davanti a un po’ di pioggia.
I cuscinetti a sfera con spacer integrati resistono meglio alle pressioni e all’usura che ne devira. Vuoi cambiare set di ruote, ma non rinunciare ai tuoi preziosi distanziatori? Se con entrambi i set di ruote utilizzi spacer, vedrai che semplice sarà cambiare le ruote. Un minor numero di componenti sul truck ti permetterà di andare più veloce.
Di norma un cuscinetto da skateboard è costituito da sette sfere. I cuscinetti a sfera con 6 sfere presentano sfere leggermente più larghe, il che ne aumenta la sensibilità. Perfetti per i street skater! Inoltre sono molto meno delicati in quanto a manutenzione rispetto ai classici cuscinetti.
Il termine Swiss Bearings è stato coniato dalla Bones negli anni 80 per classificare cuscinetti a sfera di una qualità più alta rispetto a quelli standard che si trovavano in commercio. Attualmente viene utilizzato da diversi produttori per segnalare la qualità premium dei propri cuscinetti a sfera.
Il meglio del meglio non è sufficiente per le tue esigenze? Se vuoi acquistare cuscinetti esclusivi, ti consigliamo di dirigerti verso i Ceramics. Le sfere di questi cuscinetti sono in ceramica, esercitano un bassissimo attrito, durano più a lungo e non arrugginiscono. Cosa vuoi di più dalla vita?

Che cosa significa ABEC e Skate Tested?

Se ti stai apprestando ad acquistare cuscinetti a sfera, incontrerai presto termini quali “ABEC” e “Skate Tested”. Ma cosa si nasconde dietro queste terminologie tecniche? ABEC è l’acronimo di “Annular Bearing Engineers Committee” e descrive la misura di tolleranza dei cuscinetti. Maggiore è il livello di classificazione nella scala ABEC, più precisa sarà la costruzione del cuscinetto a sfera e, di conseguenza, più alta sarà la qualità del prodotto. Questo significa che sono anche più veloci, come molti pensano? Teoricamente i cuscinetti a sfera con un ABEC maggiore sono progettati per sopportare velocità elevate. Tuttavia, nella pratica dello skateboarding, anche i cuscinetti a sfera con un ABEC basso non verranno mai portati al limite della loro prestazione. È quindi una leggenda metropolitana quella che assume che i cuscinetti a sfera con un ABEC elevato siano più veloci.
Al giorno d’oggi la classificazione ABEC per gli skateboard bearings non è più fondamentale. Molti produttori preferiscono catalogare i propri cuscinetti come “Skate Tested” o “Skate Rated”. Questo significa che i cuscinetti sono sviluppati e realizzati appositamente per la pratica dello skateboarding. I cuscinetti a sfera da skateboard sono costantemente esposti a urti dovuti all’atterraggio dai trick e sottoposti alla pressione provocata dalla guida in curva, dalla posizione di slide e, ovviamente, dai trick. È incredibile cosa devono sopportare i cuscinetti in uno skateboard. Le indicazioni “Skate Tested” e “Skate Rated” sono una garanzia di soddisfazione degli speciali requisiti sopraindicati. Sul nostro shop online Titus troverai un’ampia selezione di cuscinetti classificati ABEC e distribuiti da brand con un forte background e know-how nella scena skate.
Hai acquistato un nuovo set di cuscinetti a sfera ma non hai visto un miglioramento nella velocità del tuo skateboard o nelle tue prestazioni di guida? Questo perché velocità e accelerazione dipendono tanto dalle ruote che scegli per il setup del tuo board, a patto, ovviamente, che i tuoi cuscinetti a sfera siano in buone condizioni. Dai un’occhiata alle ruote da skateboard.

Come si montano e rimuovono correttamente i cuscinetti a sfera?

Se sai come fare, il montaggio dei cuscinetti a sfera è un gioco da ragazzi. Ti mostreremo ora come farlo in tutta semplicità e senza utilizzare alcun attrezzo. Diamo per scontato che, se ti appresti a montare i cuscinetti nelle ruote, tu abbia già una tavola con tanto di truck a portata di mano. Metti la tavola di lato e posiziona il cuscinetto all’interno dell’axle del truck. Inserisci successivamente la ruota ed esercita una pressione sufficiente a incastrare il cuscinetto all’interno della ruota. Per fare in modo che il cuscinetto si posizioni correttamente nella sua sede, sarà necessario utilizzare un pochino di forza. Non avere quindi paura di spingere! Ripeti lo stesso procedimento anche per l’altro cuscinetto e il gioco è fatto!
Nel caso in cui tu volessi pulirei cuscinetti o sostituire la ruota o il cuscinetto stesso, puoi ovviamente rimuovere il cuscinetto dall’interno della ruota. Per estrarre un cuscinetto a sfera dalla ruota ti consigliamo di aiutarti con l’axle del tuo skateboard. Posiziona la tavola di lato e smonta la ruota. Potrai ora usare l’axle del truck come leva per rimuovere il cuscinetto. Infila la ruota nell’axle e fai in modo che la sua estremità sia posizionata diagonalmente all’interno dello spazio presente fra i cuscinetti. Ora fai leva verso l’esterno esercitando una leggera pressione e il cuscinetto uscirà dalla ruota.

Con la corretta manutenzione aumenterai la durata e la performance dei tuoi cuscinetti!

Per fare in modo che il tuo skateboard scorra sempre indisturbato, devi fare attenzione a non bagnare i cuscinetti a sfera, perché potrebbero arrugginirsi. La polvere e lo sporco sono altri due acerrimi nemici dei cuscinetti, perché aumentano l’attrito tra le sfere e a lungo andare rallentano lo skateboard. Puoi stare attento quanto vuoi, ma ci sono spot così disastrati che è impossibile non incappare in polvere e sporcizia. L’unico segreto davvero efficace è una manutenzione costante. Solamente pulendo e lubrificando regolarmente i cuscinetti a sfera del tuo setup otterrai una performance sempre perfetta. Se le tue ruote non scorrono più come all’inizio, molto probabilmente devi apprestarti a pulire i cuscinetti. Se desideri di tanto in tanto pulire i tuoi cuscinetti, fai attenzione durante l’acquisto che i cuscinetti siano dotati di un anello rimovibile. Questo è il caso di praticamente tutti i cuscinetti a sfera in commercio.
Abbiamo già affrontato il primo step per avere ruote pulite e lubrificate, ovvero la corretta rimozione del cuscinetto. Per pulirlo dovrai smontare l’anello protettivo dal cuscinetto. Puoi farlo con un coltello appuntito o con un ago. A questo punto potrai cominciare la manutenzione del tuo bearing. Un buon risultato si ottiene con i più comuni alcol in commercio, quelli che trovi al supermercato. Immergi i cuscinetti nell’alcol e attendi che la soluzione faccia la sua azione pulente e sciolga lo sporco. Puoi utilizzare una ciotola, un bicchiere o il pratico contenitore venduto dalla Bones Bearings, che rende il processo ancora più semplice. Se sei un amante del DIY, puoi sempre fabbricare il tuo Bearing Cleaner senza bisogno di acquistarlo. Non dimenticare di pulire anche lo shield protettivo. Per farlo ti basterà un po’ di acqua e un detergente da piatti. Prima di lubrificare assicurati che tutti i componenti siano ben asciutti. Una o due gocce di olio per cuscinetto a sfera sono sufficienti. Riposiziona l’anello protettivo e rimonta i cuscinetti alla ruota. Finito! Non è così complicato, vero? Non farti spaventare dalla manutenzione dei cuscinetti.
Che lubrificante è più indicato per i cuscinetti a sfera da skateboard? Domanda intelligente, perché non tutti gli oli sono adatti alla lubrificazione dei cuscinetti a sfera da skateboard. Alcuni lubrificanti attraggono ancora più sporcizia. I comuni oli vegetali e i lubrificanti per i motori sono altamente sconsigliati. Per stare sul sicuro, ti consigliamo di acquistare un lubrificante per skateboard bearings. Per esempio la Bones Bearings Speed Cream, l’High Speed Ceramic Oil a marchio Bronson Speed Co. o il nostro Titus x Ravenol Bearing Fluid. Se desideri utilizzare altri lubrificanti, informati prima se sono compatibili con i cuscinetti a sfera da skateboard.