Spedizione nello stesso giorno Spedizione gratuita a partire da 20€50€95€ 365 giorni per il reso 00 800 / 1978 1978 (lun.-ven. dalle 9:00 alle 19:00)

Set di protezioni per lo skate da bambini

Ogni cosa all’inizio ci sembra insormontabile. Questa frase può sembrare scontata, ma non lo è affatto. Se sei un giovane ragazzo o ragazza che si sta approcciando per la prima volta con il mondo dello skateboarding ci darai ragione. Fortunatamente esistono sul mercato protezioni da skate di altissima qualità, che aiutano i principianti ad affrontare in tutta sicurezza i loro primi passi. Marchi come la TSG o la Bullet impiegano da anni il loro know-how nel settore per la creazione di gomitiere, ginocchiere, polsiere e molto altro ancora. Sul nostro shop online...

continua a leggere

Set di protezioni per bambini

Set di protezioni per lo skate da bambini

Ogni cosa all’inizio ci sembra insormontabile. Questa frase può sembrare scontata, ma non lo è affatto. Se sei un giovane ragazzo o ragazza che si sta approcciando per la prima volta con il mondo dello skateboarding ci darai ragione. Fortunatamente esistono sul mercato protezioni da skate di altissima qualità, che aiutano i principianti ad affrontare in tutta sicurezza i loro primi passi. Marchi come la TSG o la Bullet impiegano da anni il loro know-how nel settore per la creazione di gomitiere, ginocchiere, polsiere e molto altro ancora. Sul nostro shop online Titus troverai set di protezioni per lo skate perfetti per le esigenze dei più piccoli.

I set di protezioni per bambini e ragazzi riparano le ginocchia, i gomiti e i polsi dei nostri giovani skater

Chi ha provato almeno una volta a skateare sa che all’inizio è facile ritrovarsi gambe all’aria. Gli skater professionisti li chiamano slams. Noi comuni mortali le chiamiamo semplicemente cadute clamorose. All’inizio è tutt’altro che semplice trovare la giusta dose di equilibrio per rimanere in piedi e fare cruising su uno skateboard, skateboard per bambini, cruiserboard o su un longboard. Piccole e grandi cadute sono all’ordine del giorno quando si impara a fare trick con lo skateboard. Grazie ai set di protezioni per lo skate, pensati da infilare semplicemente sopra ai vestiti, le ginocchia, i gomiti e i polsi dei nostri giovani skater saranno al sicuro. Queste protezioni non solo riparano dagli urti e dai colpi dovuti alle cadute, ma prevengono gli infortuni.
Consigliamo quindi i set di protezioni da skate a tutti coloro che si trovano faccia a faccia con i primi drop-in o che si lanciano nel mondo del transition. Per transition si intende una rampa a sezione semicircolare, conosciuta anche in gergo come half-pipe. Drop-in, invece, è quando lo skater si lancia giù dalla rampa partendo con la tavola dal bordo più altro della rampa stessa (in inglese coping). Trovare il giusto feeling le prime volte che si fa transition è tutt’altro che facile. Per effettuare con successo un drop-in, e di conseguenza per riuscire a skateare transition, è importante mantenere il proprio baricentro direttamente sullo skateboard, facendo i conti con una grossa velocità e un’accelerazione all’inizio sconosciuta. Le prime volte è dura. Se non si mantiene il giusto equilibrio e il corretto peso sulla tavola, quest’ultima diventa incontrollabile e si finisce per fare scivoloni clamorosi. Ovviamente cadere con indosso delle ginocchiere, delle polsiere e delle gomitiere è molto meno traumatico. Imparare a skateare transition non è una missione impossibile, ma è tutta una questione di esercizio costante e di tenacia. E questo vale sia per i più piccoli che per coloro che si approcciano in età adulta allo skate. È un processo che impiega un po‘ di tempo, ma che darà soddisfazioni infinite in futuro.
Nel fare transition è bene che i più piccoli indossino anche il giusto casco per proteggere la loro testa. Può capitare, soprattutto quando lo skate scivola in avanti, di cadere all’indietro e di battere la testa sul cemento armato della rampa. La nuca è molto a rischio di infortuni quando si skaeta su e giù per le rampe. Per questo è importantissimo che sia protetta al meglio. I caschi specifici per lo skateboarding riparano la testa nella sua totalità, anche e soprattutto sul retro. Consigliamo di non utilizzare un comunissimo casco da bicicletta, perché spesso non si estendono fin dietro alla nuca e non proteggono a dovere la parte posteriore del cranio.

Oltre alla sicurezza, la libertà di movimento è un aspetto molto importante per chi skaeta

Marchi come la TSG e la Bullet ci stupiscono da anni per l’altissima qualità e per l’eccellente grado di sicurezza dei loro prodotti. Fanno parte della scena skate da anni e i loro set di protezioni per bambini rispecchiano tutto il loro know-how e la loro professionalità nel settore. Nella realizzazione delle loro protezioni da skate, la TSG e la Bullet pongono particolare attenzione all’aspetto della libertà di movimento offerta dalle loro Safety Gear. Tutti i set di protezione per lo skate da bambini che troverai sul nostro shop online calzano comodi e non limitano i movimenti. Questo li rende perfetti sia per fare cruising con il longboard che per imparare nuovi trick con lo skateboard. Chi li indosserà, dovrà pensare solamente a divertirsi. Se le protezioni non sono comode e non calzano adeguatamente, sono fastidiose e c’è il rischio che i nostri piccoli skater le rimuovano e non le utilizzino mai più. Grazie alle protezioni specifiche per lo skateboarding realizzate da brand come la TSG e la Bullet questo problema non sussiste.

Si impara più velocemente con il giusto set di protezioni indosso

Nell’imparare a skateare ogni bambino si comporta e reagisce in modo diverso. Alcuni sono super coraggiosi fin dall’inizio, altri invece hanno bisogno di più tempo. Con le giuste protezioni anche i più timorosi potranno mettere da parte la paura e la reticenza iniziale. Imparare ad andare sullo skate non deve per forza essere traumatico, ma può essere preso anche come gioco, soprattutto all’inizio. È più semplice raggiungere i primi traguardi e lasciarsi andare se ci si sente protetti e se si sa che, qualunque cosa succeda, non ci si farà male. Per questo motivo siamo convinti che un buon set di protezioni adatte allo skateboarding e alle esigenze dei più piccoli sia un elemento fondamentale per apprendere in modo veloce e per nulla traumatico a muovere i primi passi sullo skateboard.

Set di protezioni per lo skate da bambini Ogni cosa all’inizio ci sembra insormontabile. Questa frase può sembrare scontata, ma non lo è affatto. Se sei un giovane ragazzo o ragazza che si sta... leggi di più »
Chiudi finestra

Set di protezioni per lo skate da bambini

Ogni cosa all’inizio ci sembra insormontabile. Questa frase può sembrare scontata, ma non lo è affatto. Se sei un giovane ragazzo o ragazza che si sta approcciando per la prima volta con il mondo dello skateboarding ci darai ragione. Fortunatamente esistono sul mercato protezioni da skate di altissima qualità, che aiutano i principianti ad affrontare in tutta sicurezza i loro primi passi. Marchi come la TSG o la Bullet impiegano da anni il loro know-how nel settore per la creazione di gomitiere, ginocchiere, polsiere e molto altro ancora. Sul nostro shop online Titus troverai set di protezioni per lo skate perfetti per le esigenze dei più piccoli.

I set di protezioni per bambini e ragazzi riparano le ginocchia, i gomiti e i polsi dei nostri giovani skater

Chi ha provato almeno una volta a skateare sa che all’inizio è facile ritrovarsi gambe all’aria. Gli skater professionisti li chiamano slams. Noi comuni mortali le chiamiamo semplicemente cadute clamorose. All’inizio è tutt’altro che semplice trovare la giusta dose di equilibrio per rimanere in piedi e fare cruising su uno skateboard, skateboard per bambini, cruiserboard o su un longboard. Piccole e grandi cadute sono all’ordine del giorno quando si impara a fare trick con lo skateboard. Grazie ai set di protezioni per lo skate, pensati da infilare semplicemente sopra ai vestiti, le ginocchia, i gomiti e i polsi dei nostri giovani skater saranno al sicuro. Queste protezioni non solo riparano dagli urti e dai colpi dovuti alle cadute, ma prevengono gli infortuni.
Consigliamo quindi i set di protezioni da skate a tutti coloro che si trovano faccia a faccia con i primi drop-in o che si lanciano nel mondo del transition. Per transition si intende una rampa a sezione semicircolare, conosciuta anche in gergo come half-pipe. Drop-in, invece, è quando lo skater si lancia giù dalla rampa partendo con la tavola dal bordo più altro della rampa stessa (in inglese coping). Trovare il giusto feeling le prime volte che si fa transition è tutt’altro che facile. Per effettuare con successo un drop-in, e di conseguenza per riuscire a skateare transition, è importante mantenere il proprio baricentro direttamente sullo skateboard, facendo i conti con una grossa velocità e un’accelerazione all’inizio sconosciuta. Le prime volte è dura. Se non si mantiene il giusto equilibrio e il corretto peso sulla tavola, quest’ultima diventa incontrollabile e si finisce per fare scivoloni clamorosi. Ovviamente cadere con indosso delle ginocchiere, delle polsiere e delle gomitiere è molto meno traumatico. Imparare a skateare transition non è una missione impossibile, ma è tutta una questione di esercizio costante e di tenacia. E questo vale sia per i più piccoli che per coloro che si approcciano in età adulta allo skate. È un processo che impiega un po‘ di tempo, ma che darà soddisfazioni infinite in futuro.
Nel fare transition è bene che i più piccoli indossino anche il giusto casco per proteggere la loro testa. Può capitare, soprattutto quando lo skate scivola in avanti, di cadere all’indietro e di battere la testa sul cemento armato della rampa. La nuca è molto a rischio di infortuni quando si skaeta su e giù per le rampe. Per questo è importantissimo che sia protetta al meglio. I caschi specifici per lo skateboarding riparano la testa nella sua totalità, anche e soprattutto sul retro. Consigliamo di non utilizzare un comunissimo casco da bicicletta, perché spesso non si estendono fin dietro alla nuca e non proteggono a dovere la parte posteriore del cranio.

Oltre alla sicurezza, la libertà di movimento è un aspetto molto importante per chi skaeta

Marchi come la TSG e la Bullet ci stupiscono da anni per l’altissima qualità e per l’eccellente grado di sicurezza dei loro prodotti. Fanno parte della scena skate da anni e i loro set di protezioni per bambini rispecchiano tutto il loro know-how e la loro professionalità nel settore. Nella realizzazione delle loro protezioni da skate, la TSG e la Bullet pongono particolare attenzione all’aspetto della libertà di movimento offerta dalle loro Safety Gear. Tutti i set di protezione per lo skate da bambini che troverai sul nostro shop online calzano comodi e non limitano i movimenti. Questo li rende perfetti sia per fare cruising con il longboard che per imparare nuovi trick con lo skateboard. Chi li indosserà, dovrà pensare solamente a divertirsi. Se le protezioni non sono comode e non calzano adeguatamente, sono fastidiose e c’è il rischio che i nostri piccoli skater le rimuovano e non le utilizzino mai più. Grazie alle protezioni specifiche per lo skateboarding realizzate da brand come la TSG e la Bullet questo problema non sussiste.

Si impara più velocemente con il giusto set di protezioni indosso

Nell’imparare a skateare ogni bambino si comporta e reagisce in modo diverso. Alcuni sono super coraggiosi fin dall’inizio, altri invece hanno bisogno di più tempo. Con le giuste protezioni anche i più timorosi potranno mettere da parte la paura e la reticenza iniziale. Imparare ad andare sullo skate non deve per forza essere traumatico, ma può essere preso anche come gioco, soprattutto all’inizio. È più semplice raggiungere i primi traguardi e lasciarsi andare se ci si sente protetti e se si sa che, qualunque cosa succeda, non ci si farà male. Per questo motivo siamo convinti che un buon set di protezioni adatte allo skateboarding e alle esigenze dei più piccoli sia un elemento fondamentale per apprendere in modo veloce e per nulla traumatico a muovere i primi passi sullo skateboard.