Spedizione nello stesso giorno Spedizione gratuita a partire da 20€50€95€ 365 giorni per il reso 00 800 / 1978 1978 (lun.-ven. dalle 9:00 alle 19:00)

Rayne

Rayne Longboards Il brand Rayne Longboards è specializzato nella produzione di tavole da longboard. L’attenzione del brand è interamente focalizzata sulla realizzazione di tavole performanti e funzionali, dedicate soprattutto a discipline come il downhill, il freeride e il cruising su lunghe distanze. La Rayne Longboards è stata fondata nel 2004 da Graham Buksa. continua a leggere
3 articoli

Rayne

Rayne Longboards

Il brand Rayne Longboards è specializzato nella produzione di tavole da longboard. L’attenzione del brand è interamente focalizzata sulla realizzazione di tavole performanti e funzionali, dedicate soprattutto a discipline come il downhill, il freeride e il cruising su lunghe distanze. La Rayne Longboards è stata fondata nel 2004 da Graham Buksa. Nel 2008 ha sviluppato uno speciale processo di produzione e da allora realizza le sue tavole interamente in bambù e fibra di vetro. I pregi di questa lavorazione sono il peso ridotto, l’altissima resistenza all’acqua e un flex più reattivo e duraturo nel tempo rispetto alle classiche tavole da longboard. Grazie ai suoi design innovativi e ai tanti modelli di shape disponibili il marchio Rayne si classifica tra i migliori sul mercato. Dai un’occhiata su Titus alla nostra ampia offerta di brand e prodotti da longboard!

Il team Rayne Longboards

Il team del brand Rayne è pieno di talenti ed è composto dai Pro Patrick Switzer, Kyle Wester, George Mackenzie, il rider della Factory Marisa Nunez, Paul Kent, Alvaro Bajo Fernandez, Kevin Bouaich, Luke Melo, Mike Fitter, Mischa Chandler, Roberto Cobian, Tommy Watson, Tony Graves, Will Edgecombe, Anna O’Neill, Caio Cezar Alves Nunes, Cameron Kite, Chela Giraldo, Daniel Hawes, Deen Mondt, Fernando Bailleres, Gerardo Cancio, Mark Short, Max Meurling, Mike Benda, Mike Slota, Nick Jean, Kevin Hashimoto, Noriyuki Tamura, Reese boyko, Philipp Schickor, Tyler Peterson, Riley Irvine, Dane Hanna, Kurtis Scott, Lukas Ziman, Keyla Dennise e Will Smallwood.