Spedizione nello stesso giorno Spedizione gratuita a partire da 50€ (Italia) 365 giorni per il reso 00 800 / 1978 1978 (lun.-ven. dalle 9:00 alle 19:00)
1 da 20
345 articoli
Non sono stati trovati risultati per questo filtro!
1 da 20

Nike SB

Nike SB: Footwear and more – The Legend Grows!

Paul Rodriguez aka PRod alla guida del team NIKE SB La Nike SB è entrata a far parte del mercato delle scarpe da skate nel 2002 e oggi le sue sneaker sono indossate da tantissimi Pro e skateboarder in tutto il mondo. I suoi classici modelli, come le Nike SB Blazer e le Nike SB Dunk nelle loro varianti dal taglio low e high, sono stati rivisitati e modificati per la nuova collezione Nike Skateboarding. Una soletta più morbida, una miglior ammortizzazione grazie agli inserti Zoom Air e qualche piccola modifica al design renderanno felici gli skater e gli amanti delle sneaker di tutti il mondo.

La storia della Nike SB

Le premesse storiche non avrebbero potuto essere migliori: già dalla fine degli anni 80 e nei primi anni 90 molti skater cominciarono a indossare i classici modelli di scarpe Nike come le Blazer, le Dunk e le Jordan 1. Il legame tra la Nike e lo skateboarding era, quindi, scritto già da tempo. Le scarpe Nike SB, ovvero le calzature con lo swoosh nate appositamente per la pratica dello skateboarding, sono state la conseguente risposta di questo brand alle sempre crescenti aspettative ed esigenze degli skateboarder.

Ma la Nike SB non supporta la scena skate solamente con i suoi prodotti. Il palazzo dello skate di Berlino ha subito negli ultimi anni una ristrutturazione completa finanziata dal marchio statunitense, che l’ha trasformato nel Nike SB Shelter. La Nike SB è, inoltre, attivissima nella sponsorizzazione di eventi skateboarding professionali, come la Street League. Questa competizione vede sfidarsi 25 tra gli skater migliori al mondo. Negli Stati Uniti questo evento è diventato un vero e proprio show, mostrato persino in televisione. Il team NIKE SB in sella ai loro board.

Una storia di successi: le scarpe Nike SB

La storia costellata di successi dei vari modelli di scarpe Nike SB dalle colorazioni sempre nuove e dai design in edizione limitata è stata quasi superata dall’arrivo sul mercato delle diverse sneaker firmate Eric Koston, Paul Rodriguez e Stefan Janoski. I differenti modelli delle Nike SB Koston e delle Nike SB P-Rod, così come le famosissime Nike SB Stefan Janoski, delle quale parleremo meglio nel prossimo paragrafo, sono i nuovi cavalli di battaglia della Nike Skateboarding Subdivision. Ai classici si uniscono anche alcune fantastiche collaborazioni con leggende dello skateboard quali Gino Iannucci, Brian Anderson e Lance Mountain. Furono infatti loro i primi durante l’era d’oro dello skate a indossare scarpe con lo swoosh per skaetare.

Un classico moderno: le Nike SB Stefan Janoski

Le scarpe Janoski Pro hanno un posto d’onore all’interno dell’assortimento della Nike SB. Potremmo parlare di un “classico moderno”, visto che sono uscite solamente nel 2009. Da allora le Nike SB Janoski sono state realizzate in una miriade di versioni diverse. Solo per citarne alcune, c’è l’edizione Zoom con la suola vulcanizzata, le Nike SB Lunar dalla costruzione cup, le super resistenti Nike SB Premium SE, le Janoski Canvas con la tomaia in tela o le Stefan Janoski L in pelle. Ce n’è per tutti i gusti insomma! Lo skater Nike SB Stefan Janoski alle prese con un crooked grind.Un’altra chicca sono le Stefan Janoski Max, che, come già avrai dedotto dal loro nome, sono un mix esplosivo tra le Stefan Janoski e le amatissime Air Max. Perfette da indossare nel tempo libero o dopo un’intensa sessione di skate per dare un po‘ di tregua ai tuoi piedi. Grazie al loro design confortevole e leggero, sono diventate molto preso un best seller del brand. Potremmo quasi sbilanciarci e affermare che le Stefan Janoski sono le nuove All Star, tanto sono amate e acquistate. Ma non vorremmo esagerare.

Le Nike SB e le loro caratteristiche tecniche

Nel realizzare tutti i loro modelli di scarpe da skate, i designer della Nike SB hanno attinto a piene mani dalle tecnologie più innovative sviluppate nel quartier generale del brand a Beaverton, in Oregon. Questo ha fatto sì, che tutti i nuovi modelli venissero dotati della tecnologia Nike Lunarlon, che garantisce un’ottima ammortizzazione e una sensazione autentica di guida del board. Le t-shirt sono, invece, realizzate utilizzando la tecnologia di lavorazione della fibra denominata Nike Dri Fit, che assicura il massimo di traspirazione del tessuto a contatto con la pelle e un’asciugatura super rapida. Altri modelli di scarpe da skate li troverai su www.titus-shop.com/IT.Le scarpe da skate Nike SB sono dotate delle tecnologie più all’avanguardia, per garantire una sensazione di guida dello skateboard il più autentica possibile. Qui possiamo vedere le Nike SB P-Rod 9.